Crese Calisthenics 2019

CRESE CALISTHENICS - 1ª edizione

L’ultimo ingresso nella vasta famiglia sportiva targata Crese quella della disciplina Calisthenics, che di fatto a premiare la forte espansione del settore dell’allenamento funzionale. Disciplina che mira all’esaltazione
(anche in tema di spettacolarità) della prestazione fisica degli atleti in gara. Evento organizzato in collaborazione con One To One Fitness Boutique.

CRESE CALISTHENICS

n:20 TRAZIONI

1 min FROGSTAND POSITION
30 ROLL SQUAT JUMP
30 DIP (parallele)
1 min HOLLOW POSITION
30 PIEGAMENTI A TERRA 
20 sec L SIT
20 SPINAL ROCK PISTOL (10xgamba)

Gli atleti dovranno sfidarsi eseguendo la sequenza di esercizi nel minor tempo possibile, facendo attenzione alla corretta esecuzione degli stessi. Non verrà valutata ogni sorta di “kipping” (slancio/aiuto nel movimento).

Trazioni: L’esecuzione sarà ritenuta valida solo nel caso di movimento completo arrivando col mento oltre la sbarra ed in basso a braccia distese.

Dip: L’esecuzione sarà ritenuta valida solo nel caso di movimento completo. Nella fase in discesa la spalla deve rompere i 90º e nella fase in salita il braccio dev’esser completamente teso. 

Piegamenti a terra: L’esecuzione sarà ritenuta valida solo nel caso di movimento completo prevedendo che nella discesa si arrivi a rompere con la spalla l’angolo di 90º e che nella salita le braccia siano tese. 

Hollow position: in posizione supina a terra mantenere la retroversione del bacino, in modo tale da far aderire solamente la zona lombare al terreno. Spalle e gambe sollevate di pochi cm da terra.

Roll squat jump: da posizione eretta eseguire uno squat scendendo fino a toccare con i glutei il pavimento, rotolare sulla schiena fino a quando le spalle non arrivano a contatto con il pavimento e senza l’aiuto delle mani tornare in posizione eretta saltando.

Spinal rock pistol: da posizione eretta in appaggio monopodalico eseguire uno squat scendendo fino a toccare con i glutei il pavimento, rotolare sulla schiena fino a quando le spalle non arrivano a contatto con il pavimento e senza l’aiuto delle mani tornare in posizione eretta. Prima tutte le ripetizioni con una gamba e poi con l’altra.

L SIT: alle parellele mantenendo bene l’impugnatura con le mani, spalle represse, sollevo le gambe a 90º formando con il corpo una L.

FROG STAND: con le mani a larghezza spalle, si piegano lievemente le braccia e si appoggia la parte interna della coscia appena sopra il ginocchio sul gomito sbilanciandosi in avanti fino a sollevare i piedi da terra.