Archivio news 30/06/2017

CRESE JUNIOR: SONO I CROATI DEL PETROVIJA I CAMPIONI DELLA TERZA EDIZIONE

Ufficiale la graduatoria finale, con Roianese e San Luigi A sul podio e i nominatori dei vincitori dei premi individuali assegnati dall'organizzazione del torneo Crese riservato alle formazioni della categoria Pulcini

 

ª

 

 

Sono i croati del Petrovija ad aggiudicarsi la terza edizione del torneo Crese riservato alle formazioni della categoria Pulcini. Il Petrovija, dopo le ottime prove offerte nella fase a gironi, ha infatti sbaragliato la concorrenza pure nelle finali. Percorso netto del Petrovija, vincitore sia contro un coriaceo San Luigi A che contro un'ottima Roianese. I croati nella sfida d'apertura sono stati infatti bravi ad imporsi per 3-2 contro i sanluigini. Inizio di contesa molto favorevole al Petrovija, che prima s'impone con un risicato 1-0 nel primo tempo e successivamente la spunta in rimonta per 2-1, dopo l'iniziale gol del vantaggio di Vit. Nell'ultimo tempo il San Luigi tenta in tutte le maniere di ribaltare il risultato, riuscendo solamente ad accorciare le distanze con Caridi. La seconda sfida del girone finale mette quindi una di fronte all'altra le due rappresentanti del futurible calcio nostrano, ovvero San Luigi A e Roianese. Una sfida estremamente combattuta, decisa solamente da una rete, quella messa a segno dal bianconero Tientecheu al quarto minuto del primo tempo. Decisive ai fini di risultati le parate del giovane portiere della Roianese Ciuffi. Si arriva così allo spareggio per il successo finale tra il Petrovija e la Roianese; contesa che va in archivio sul punteggio di 4-2 per i croati, con reti di Sirotic, Drandic (doppietta) e Tralcec; 3-1, 0-0, 1-1 i parziali delle tre frazioni. Recriminazioni, ma allo stesso tempo, per l'equipe bianconero combattivo nel sfiorare nel terzo periodo di gioco il clamoroso pareggio con Giraldi, già autore del momentaneo pareggio. Roianese che alla fine riesce comunque a chiudere al secondo posto, in virtù del successo di misura nel derby con i padroni di casa. Terza piazza per il San Luigi A, che precede (nell'ordine) Koper, San Luigi B e Tabor Sezana. 

 

 

CRESE JUNIOR - I RISULTATI DEL GIRONE 1° - 3° POSTO

 

Petrovija - San Luigi A 3-2 (1-0; 2-1; 0-1)

Marcatori: 2' pt Bose (Petrovija); 1' st Vit (San Luigi), 4' st Mikolcevic, 9' st Sirotic (Petrovija); 6' tt Caridi (San Luigi)

 

San Luigi A - Roianese 0-1 (0-1; 0-0; 0-0)

Marcatori: 4' pt Tientcheu

 

Petrovija - Roianese 4-2 (3-1; 0-0; 1-1)

Marcatori: 2' pt Sirotic, 2' e 10' pt Drandic (Petrovija), 9' pt Luca Franchi (Roianese); 5' tt Giraldi (Roianese), 10' tt Tralcec (Petrovija)

 

 

CRESE JUNIOR - LA CLASSIFICA FINALE 

1° posto: Petrovija (Croazia)

2° posto: Roianese

3° posto: San Luigi A

4° posto: Koper (Slovenia)

5° posto: San Luigi B

6° posto: Tabor Sezana (Slovenia)

 

 

CRESE JUNIOR - I PREMI INDIVIDUALI

Di seguito l'elenco dei premi individuali assegnati dall'organizzazione, per quanto concerne i ruoli di appartenenza e gli exploit (miglior giocatore e capocannoniere) della manifestazione: 

 

Miglior Portiere: Giacomo Ciuffi (Roianese)

Miglior Difensore: Nicholas Goitan (San Luigi B)

Miglior Centrocampista: Teo Bajnoci (Tabor Sezana)

Miglior Attaccante: David Drandic (Petrovija)

Miglior Giocatore: Francesco Mitri (San Luigi A)

Capocannoniere: Antonio Trajanoski (Koper)