BANDA LASKO SENZA FRENI: POKER, CLAEN SHEET E PRIMATO IN CLASSIFICA. VINCONO ANCHE TERMODRIM ED ABBIGLIAMENTO NISTRI

11/11/2022

 

La Banda Lasko impone ai campioni in carica del Bar G Brocca Juniors la prima sconfitta stagionale, in quello che a tutti gli effetti risultava il match di cartello dell’ottava giornata della Serie A NCA Crese Winter, con protagoniste le due squadre Under 30 più vincenti ed attive sui social media del panorama amatoriale triestino. Le due reti ravvicinate messe a segno da un sontuoso Andrea Gossi incanalano subito il match sui binari giusti per i “verdi”. Il Bar G con orgoglio resta in partita, ma allo stesso tempo deve fare i conti con la super prestazione offerta dal pacchetto difensivo avversario; Beltrame (al centro della difesa) e German (fra i pali) sventano a più riprese le sortite offensive del “Sottomarino Giallo”. Lo score diventa più rotondo nella seconda frazione di gioco, grazie alle reti segnate direttamente su calcio piazzato da Nicola Pecchi e dal già citato Pecchi (MVP). La Banda Lasko vince così per 4-0 nello scontro diretto d'alta classifica ed incamera la sesta vittoria filata in campionato, appropriandosi della vetta della classifica, in virtù degli scontri diretti favorevoli contro le dirette concorrenti (Bar G e Termodrim). Vittoria di carattere anche quella arpionata dal Termodrim Trieste Costruzioni contro Moto Charlie. Le “Furie Rosse” trascinate dal solito Marko Hrvatin, scappano sul 3-0 al termine del primo tempo. Distacco “limitato” dagli interventi di un reattivo Omar Zanolla, al debutto fra i pali nel team di Valmaura. Nella ripresa Moto Charlie tenta il tutto per tutto, trovando la via della rete prima con Kevin Basolo e poi con Nicholas Patricio Testa, senza però riaprire del tutto il match (5-3 il risultato finale per Termodrim). Ritrova il sorriso l’Abbigliamento Nistri, vittorioso di “horto muso” contro il Beat nel posticipo di giornata. A scattare meglio dai blocchi è l’esperta compagine rossoblù. Andrea Rabacci con una doppietta indica la via, vanno a segno pure Antonio Giorgi e Davide Angiolini: Beat a metà gara avanti sul punteggio di 4-1. L’Abbigliamento Nistri nel momento di maggiore difficoltà della propria stagione riesce a trovare le energie per risalire la china. Le reti di Federico Guercio e Michele Latin riaprono la contesa. Successivamente è Antonio D’Alesio a riportare il punteggio in parità L’inerzia del match si sposta così definitivamente dalla parte dell’Abbigliamento Nistri, che trova con l’inesauribile Gabriele Dandri la rete del definitivo 5-4. Pronto riscatto anche per il Circolo Allianz Trieste, a segno con un netto 7-1 contro il fanalino di coda Boomerang. Gara mai in discussione sul sintetico di Borgo San Sergio, con gli “Assicuratori” presi letteralmente per mano dalle reti di Enrico Longo (tripletta) e Vittorio Longo (doppietta). A completare lo score i centri del rientrante Mario Tutone e di Daniele Sirca. Vince anche il Bar 3° Tempo Zapabombe. I gialloblù piegano le resistenze di Corte Cafè (7-4) ed infilano il terzo successo consecutivo, grazie ai centri di Andrea Steiner (poker personale), Lorenzo Mongardini (doppietta) e del nuovo acquisto Alex Dal Zotto. "Zapabombe" a +4 sulla cosiddetta zona calda della classifica. 

 

 

NCA SERIE A CRESE WINTER - RISULTATI 8ª GIORNATA

Bar 3° Tempo Zapabombe     vs Corte Cafè       7-4    
Marcatori
: 4 Steiner, 2 Mongardini, Del Zotto; 2 Balbi, 2 Estello

Bar G Brocca Juniors vs Banda Lasko F.C.       0-4
Marcatori
: 3 Gossi, Pecchi

Boomerang vs Circolo Allianz Trieste                1-7
Marcatori
: Jankovic; 3 Longo E., 2 Longo V., Tutone, Sirca

Termodrim Trieste Costruzioni vs Moto Charlie        5-3
Marcatori
:  2 Hrvatin, Kerpan G., Klemen; 2 Basolo, Testa N.

Abbigliamento Nistri vs Beat F.C.       5-4
Marcatori
:  Usenich, Guercio, Latin, D’Alesio, Dandri; 2 Rabacci, Giorgi Antonio, Angiolini

Riposa: Samo Jako
 

 

 

 

 

TITLE PARTNER CRESE WINTER

Nuova Casa dell'Adesivo

 

 

MAIN PARTNER CRESE WINTER

Zanutta

 

PARTNER CRESE WINTER

Moto Charlie

Poliambulatorio Fisiosan

Al Civico Sei

Macelleria Da Remo