Archivio news 14/05/2021

AUTOLAVAGGIO BUBBLES E AUTOSCUOLA RE ARTU': SUBITO 3 PUNTI PREZIOSI AL DEBUTTO

Vittorie di misura rispettivamente contro Trieste Costruzioni / Termodrim e Metfer. Successi larghi e convincenti per Is Copy e Moto Charlie

 

Prima giornata della fase a gironi della Crese Winter ufficialmente in archivio. Per quel che concerne il girone A, a rompere per prima gli indugi è stata la formazione dello Samo Jako, caparbia nell’imporsi nel match inaugurale andarto in scena sul sintetico di Giarizzole contro il quotato Abbigliamento Nistri. Decisiva ai fini del risultato finale la doppietta messa a segna da Dejan Stanijavlajec (2-1). Vittoria all’esordio anche per l’Is Copy opposto a Melara al Cus 2000 (11-2); mattatore dell’incontro Marco Buffa con un poker personale. Parte con il piede giusto anche l’Autoscuola Re Artù, vittoriosa per 5-4 contro un Metfer mai domo. Rovis prende letteralmente per mano i giallo fluo. A metà gara il punteggio vede l’Autoscuola condurre col punteggio di 4-2. Nella ripresa il Metfer non si dà per vinto e con enorme forza di volontà rimette in discussione il risultato, risalendo sino al 4-4. Ad una manciata di minuti dal termine arriva l’episodio che di fatto decide la contesa: Rovis buca per la quarta volta Tamburlini regalando i primi agognati 3 punti alla compagine di via Battisti. Chiude il quadro del girone A, il poker inflitto dai Boomerang all’Istria FC (tripletta di Ilic). Passando alle prime gara del girone B, va segnalato il successo in rimonta dell’Autolavaggio Bubbles contro il Trieste Costruzioni / Termodrim (4-3), maturato grazie alle segnature di Kolshi (doppietta), Deruishi e Pacarizi. Debutto convincente anche per Moto Charlie. La compagine di Valmaura si è infatti imposta nettamente contro Hangar Street Food Trieste (7-0 il punteggio finale del match andato in scena a Melara), grazie anche all’ottima prova offerta da Nicolas Testa, autore di un pregevole poker personale. A segno pure Tuntar, Valzano, Gazzin. Affermazione al debutto, infine, anche per Trieste Marine Terminal. Gli oranje piegano le resitenze del Bar Terzo Tempo / Zapabombe nel posticipo di scena a Domio, grazie alla doppietta di Ponis e ai timbri di Gritti, Roiaz e Kofol.

 

CRESE WINTER 2021 – RISULTATI GARE GIRONE A

Abbigliamento Nistri – Samo Jako      1-2

Marcatori: Gubeila; 2 Stanijavlajec

                                

CUS 2000 – Is Copy                                 2-11

Marcatori: 2 Pavanello; 4 Buffa, 2 Giorgi Alessandro, 2 Furlan, 2 Cavo, Giorgi Antonio

 

Boomerang – Istria FC                            4-1

Marcatori: 3 Ilic M., Jankovic N.; Kafexholli A.

 

Autoscuola Re Artù – Metfer                 5-4

Marcatori: 4 Rovis, Gaudino; 2 Neder, Cigulitu, Cristè

 

 

CRESE WINTER 2021 – RISULTATI GARE GIRONE B

Autolavaggio Bubbles – Trieste Costruzioni / Termodrim           4-3

Marcatori: 2 Kolshi, Deruishi, Pacarizi; Trailovic, Tentor, Pajkic Z.

 

Hangar Street Food Trieste – Moto Charlie                           0-7

Marcatori: 4 Testa, Tuntar, Valzano, Gazzin (Moto Charlie)

 

Bar Terzo Tempo / Zapabombe – Trieste Marine Terminal 2-5

Marcatori: Visintin, Fantina; 2 Ponis, Gritti, Roiaz Alessio, Kofol

 

Dream Team 118 – Tecnocasa Studio Rozzol                                  0-3*

*a tavolino

 

 

 

MAIN SPONSOR CRESE WINTER

Concessionaria Trieste Auto

Zanutta

Man Room Concept

Tecnocasa Trieste

Moto Charlie

C Solutions

 

MEDIA PARTNER CRESE WINTER

City Sport