Archivio news 02/03/2020

ROAD TO CRESE CUP ZANUTTA 2020: IL VIA UFFICIALE IL PROSSIMO 12 GIUGNO

Dopo l'edizione dei record contraddistinta dai festeggiamenti per i 18 anni di età, la Crese è pronta a tornare con un'edizione ricca di importanti novità

 

 

Dopo aver compiuto la maggior età, la Crese e tutto il suo staff sono già al lavoro per pianificare l’edizione 2020.  Un’edizione, quella in programma fra poco meno di 4 mesi, che si annuncia ricca di importanti novità, con l’obiettivo di confermare il successo incredibile dell’edizione passata.

CRESE 2019: UNA FESTA… DA RECORD Numeri da capogiro quelli che hanno contraddistinto l’edizione dei 18 anni della Crese, contraddistinta da un palinsesto sportivo formato da ben 10 discipline (record assoluto). Per quel che concerne l’aspetto agonistico, gli atleti che hanno partecipato all’edizione 2019 sono stati 2500, per un totale di 150 squadre iscritte (numero mai raggiunto nelle edizioni precedenti. Numero di presenze in crescita, non solo per quel che concerne gli sportivi in campo, bensì anche quelli dell’indotto. Sono state infatti 30'000 le presenze complessive al Crese Village nell’arco di tutto il mese di gare, culminato con il picco di 2'500 spettatori nella giornata delle finali e delle premiazioni. Ottimi risultati anche sotto l’aspetto mediatico: 350'000 le visualizzazioni sul sito ufficiale, 200 le clip condivise sulle piattaforme social, superato il tetto dei 10 mila like sulla Fan Page Facebook (10'447).

 

START IL 12 GIUGNO Rispetto alle ultime fortunate edizioni, la Crese Cup Zanutta 2020 prenderà inizio in leggera “differita, nella fattispecie nella giornata di venerdì  12 giugno. Data, come vedremo in seguito, che buona parte degli appassionati sportivi ha già cerchiato con il pennarello rosso sul proprio calendario… Per quel che concerne l’iter delle iscrizioni, il via ufficiale è fissato per il 4 maggio, mentre l’ultimo termine per poter completare positivamente la propria adesione alla manifestazione è stato calendarizzato per il giorno 31 maggio. Fissata invece per mercoledì 3 giugno la classica “vernice” made in Crese, ovvero presentazione e sorteggio dei gironi delle fasi eliminatorie dei tornei Crese Cup Zanutta e Crese League. Detto della collocazione sul calendario del Day 1 della Crese Cup Zanutta 2020, ufficiale anche la data della giornata riservata alle finali e alle consuete premiazioni di rito: 12 luglio.

 

UNA CRESE FORMATO…. EUROPEO Il 12 giugno prossimo, oltre alla Crese Cup Zanutta, prenderanno inizio gli attesi Campionati Europeo di calcio, i primi a formula itinerante. Manifestazione che si potrà seguire interamente nel rivisitato e sempre più moderno Crese Village. Già nella giornata inaugurale verrà infatti installato un megaschermo LED 4x2,50 metri per la visione della prima sfida della fase a gironi degli azzurri, impegnati all’Olimpico di Roma contro la Turchia. Lo stesso menù verrà replicato anche nelle giornate del 17 giugno e del 21, quando l’Italia affronterà nell’ordine Svizzera e Galles.

 

PALINSESTO SPORTIVO SEMPRE PIÙ RICCO Tante le discipline che animeranno l’edizione 2020 della Crese Cup Zanutta. Come sempre a recitare il ruolo di attore protagonista sarà il calcio, con i suoi 8 tornei dedicati: Crese Cup, Crese League (limitazione di 3 giocatori tesserati per squadra), Crese Girl, Crese Over 35, Crese Veterani, Crese Replay, Crese SuperReplay e Crese Junior (kermesse riservata alla formazioni della categoria Pulcini). Il pallone da calcio non sarà però l’unico a rimbalzare dal prossimo 12 giugno. La Crese darà infatti ampio spazio anche alla pallacanestro (torneo free con tetto prestabilito di tesserati), alla pallavolo (con un’unica rinnovata competizione per squadre composte da ragazze e ragazzi) e il Crese Rugby (grazie alla proficua collaborazione con il Venjulia capitanato da Maurizio Pribaz, autentico deus ex machina della kermesse).  Confermati anche i tornei di doppio, relativi al Tennis (organizzato con la partnership di Tennis Stars) e al calcio tennis. La novità più importante riguarderà il Teqball, una sorta di tennis tavolo praticato con il pallone da calcetto. Completano, come da tradizione, il vasto programma agonstico made in Crese, il Crossfit (l’Audace Fight Club Trieste), la boxe (grazie alla partnership con l’Audace Fight Club Trieste) e il Calisthenics (organizzata con l’aiuto della ONE-to-ONE Fitness Boutique). Tra le novità più rilevanti della Crese Cup Zanutta 2020 figura, infine, anche l’allestimento di un’area dedicata al divertimento dei bambini (gonfiabili e tanti altri giochi). Il countodwn alla Crese Cup Zanutta 2020, insomma, è ufficialmente scoccato.

 

TITILE PARTNER CRESE 2020

Zanutta

TOP PARTNER CRESE 2020

Concessionaria Trieste Auto 

Centro Commerciale Torri D'Europa 

TriesteVillas Affitti Turistici

Man Room Concept

#Heineken

#FarmaciaPicciola