Archivio news 29/06/2019

CRESE BASKET: ONES MOVING E VIP AGENCY SONO LE FINALISTE 2019

Zampar e Spolaore trascinano i gialloneri al successo sui Buscagliero, mentre Norbedo (con 24 punti nella ripresa) suggella la rimonta della Vip sulla Spazzidea

 

 

SEMIFINALE 1

ONES MOVING - BUSCAGLIEROS 75-64 (40-26)

Vittoria importante è allo stesso tempo convincente per la Ones Moving nella semifinale contro i Buscaglieros. Un successo che apre le porte della finalissima, quindi, quello ottenuti dai gialloneri che allunga a 7 gare la striscia di imbattibilità nel torneo. E dire che a scattare meglio dai blocchi erano stati i "Busca" made in Stazione Rodgers, grazie ai canestri del solito Spangaro e di un ottimo Palusa (6-3). La Ones Moving trova punti nelle mani da tutti i suoi interpreti e firma un ottimo contro-break, che costringe i Buscaglieros a fermare la partita sul 20-11. Palusa prova a riportare i suoi a contatto (24-20), ma le ottime percentuali da tre di Spolaore permettono alla Ones Moving di andare al riposo sul +14 (40-26 il parziale). Nella ripresa la squadra di coach Kidzik manda in doppia cifra (nei soli venti minuti finali) sia Zampar che Spolaore, blindando di fatto il successo sui Buscaglieros, bravi nel chiudere in crescendo limando il distacco dai propri avversari. Il tabellino finale recita: Ones Moving 75, Buscaglieros 64.

 

SEMIFINALE 2

VIP AGENCY - SPAZZIDEA 79-59 (30-40)

L'altra squadra a staccare il pass per la finalissima di domenica (palla a due alle ore 20.00) è la Vip Agency, anch'essa imbattuta nel Crese Basket dopo il netto successo nella semifinale sulla Spazzidea. Una partita a due facce quella fra i blues e i nero-arancio, senza mezzi termini. Zanini conferma di essere in un ottimo stato di forma, trascinando i suoi nella prima frazione. Sono infatti 15 i punti siglati dal numero 80, che permette alla Spazzidea di controllare le operazioni nella prima frazioni di gioco. Dall'altra parte, con enorme fatica, la Vip Agency provava a restare a contatto con i punti del duo Zampar - Giovannini, chiudendo il primo tempo in svantaggio di 10 lunghezze (30-40). Nella ripresa l'inerzia si sposta dalla parte delle canotte blu, complice un Norbedo a dir poco illuminato. Canestro dopo canestro la Vip Agency risale la china, trovando energia e consapevolezza nei propri mezzi dalla metà campo difensiva. Dopo i 40 punti subiti nella prima frazione, la Vip ne concede solamente 19 alla Spazzidea nella ripresa, propiziando di fatto il sorpasso. Sorpasso che si avvera grazie alla mostrousa prestazione di Norbedo (31 a referto, 24 nei soli secondi 20' di gioco). Il finale vede la Vip Agency trionfare con un largo 79-59. 

 

 

MAIN PARTNER CRESE 2019

Concessionaria Trieste Auto

Centro Commerciale Torri D'Europa 

Gruppo Taboga

TriesteVillas Affitti Turistici

#Heineken

#MacelleriaDaRemo

Be Nice Model Agency